Forme e colori vibranti.
Questa è la Barcellona di Gaudì.

Giovane e dinamica.
Questa è la Barcellona senza Gaudì.

cosa vedere a barcellona placa de catalunya

La prima è la Barcellona di Casa Battlò, Casa Pedrera (o Casa Milà)Torre Bellesguard, Parc Guell, la Sagrada Familia.

Gaudì si ritrova in ogni angolo o strada di Barcellona. Non accontentatevi dei suoi monumenti più conosciuti. Girate per le strade, esplorate la città col naso all’insù e troverete edifici e costruzioni straordinari, figli del genio indiscusso dell’artista.
Casa Vincens, Casa Calvet, I padiglioni della Finca Guell… Barcellona E’ Gaudì.
I suoi colori vivaci sono un timbro sulla città, impossibile non riconoscere una sua opera. Colori uniti a forme astratte, sempre tonde.
Vi chiederete come possano venire in mente certe linee, come sia possibile creare edifici abitabili con quelle strutture, e resterete incantati da tanta perfezione artistica e tecnica.

cosa vedere a Barcellona, la sagrada Familia

Gaudì è, indiscutibilmente, l’anima di Barcellona.
C’è chi dice che Barcellona senza Gaudì non sarebbe altrettanto interessante.
Errore.

Barcellona senza l’artista rivela la sua parte più popolare e folcloristica.
C’è la Boqueria, la Barceloneta, il Poble Espanyol (la cosa che preferisco della città… e non è di Gaudì!), il Raval e il Barrio Gotico, la Rambla…

cosa vedere a Barcellona, la Boqueria

Nella Boqueria, il mercato più antico di Europa, al numero 91 della Rambla, verrete affascinati dall’ordine in cui viene esposta la merce, nonostante il mercato sia animato dal caos degno del porto.
Alla Barcelloneta potrete ammirare il mare, passeggiare nell’acquario della città e divertirvi al Porto Vecchio.
Sulla Rambla godetevi gli spettacoli degli artisti di strada e fermatevi a mangiare, ma non nei ristorantini turistici. Imboccate una delle stradine laterali e seguite l’odore che più vi attira.
Un consiglio? Ho mangiato una buonissima paella e la migliore crema catalana di sempre al ristorante La Fonda, al Carrer dels Escudellers 10 (verso la fine della Rambla, lato Porto).

cosa vedere a barcellona, crema catalana

Barcellona non fa mancare niente. Arte, storia, architettura unica, divertimento, mare e buon cibo.
I motivi per andare non mancano di certo!

 

Volete sapere cosa vedere a Barcellona e cosa piace di più ai turisti italiani della capitale catalana?
Date un’occhiata a questa bella Infografica cortesia di OK Apartment Barcelona

Siete d’accordo? Non lo sapete? Correte a Barcellona e scopritelo!

attractions_infographic-IT (1)