A circa un’ora di treno dalla capitale Inglese, c’è questo paese, Southend-on-sea, tanto sconosciuto ai turisti quanto bello. Una piccola bomboniera britannica, che non vanta solo il migliore fish and chips di Inghilterra, ma anche il pontile più lungo del mondo. Ce lo avevano consigliato a Londra, e da bravi esploratori siamo andati a provarlo non appena possibile.

Usciti dalla stazione di Southend Central una lunga via dello shopping, con negozi di tutti i tipi da ogni lato della strada, ci accompagnò fino al lungomare, dove da tranquilla cittadina di mare Southend assume le sembianze di una città americana, con un parco giochi, casinò, biondone che passano in bikini e decappottabili che sfilano lungo la strada.
Non ci avevano indicato nessun posto preciso dove mangiare, perciò seguimmo il metodo migliore che conosciamo: andare “a sentimento”, ossia ad ispirazione momentanea.
Così all’angolo tra la via dei negozi, High Street, e la via che affaccia sul mare, Royal Terrace, trovammo un albergo con bar-ristorante, il Royal Hotel, che offriva un vista bellissima, dalla quale ci lasciammo sedurre.
il migliore fish and chips di Inghilterra - vista dall'hotel
Scoprimmo che l’albergo è non solo hotel e ristorante, ma anche pub e nightclub… Insomma un tuttofare. L’arredamento è semplice, essenziale, tutto di nero e bianco, mentre un grande tavolo da biliardo faceva sfoggio di sè sotto una delle finestre da cui si vedeva il mare.
Una giovane cameriera dallo strano accento, probabilmente tipico dell’Essex, ci portò i menù, ma li usammo solo per controllare che facessero Fish&Chips, e lo ordinammo. Il servizio fu rapido, ma eravamo anche gli unici clienti, e poco dopo due bei piatti di pesce impanato, circondato da patatine fritte e piselli, erano fumanti sul nostro tavolo. Già la vista, soddisfaceva pienamente.
il migliore fish and chips di Inghilterra

E il gusto confermò l’impressione visiva: la cottura era perfetta, le patatine croccanti fuori e morbide dentro, il pesce completamente spinato e saporito. Il tutto per 12 sterline, senza contare le bevande.

Ci piacque talmente tanto che passammo un anno a sognarlo, e quando finalmente un anno dopo ci tornammo con due amici non ci deluse, era rimasto così come lo ricordavamo. Per questo lo consigliamo sempre a tutti, sappiamo che non deluderà… bisogna solo sacrificare mezza giornata lontano da Londra.
Come potete raggiungere Southend?
Come abbiamo fatto noi: cercare voli economici su Expedia, e una volta nella capitale inglese arrivare alla stazione di Tower Hill, prendere il treno della c2c, a 8 sterline a/r, e scendere a Southend Central.