Tutte le frasi, più o meno famose, tutti gli aforismi sui viaggi, che leggiamo/ascoltiamo/scriviamo, girando il mondo e il web.

Aforismi sui viaggi

Aforismi sui viaggi

L’Europa è al centro del mondo. L’Italia è al centro dell’Europa. L’Umbria è al centro dell’Italia. Foligno è al centro dell’Umbria. Nel centro di Foligno c’è un Bar Centrale. Al centro di questo bar c’è un biliardo. Al centro del biliardo c’è un piccolo birillo rosso. Il centro del mondo è un piccolo birillo rosso che si trova in un bar di Foligno.”

“Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini.” (Y. Gagarin, 12 aprile 1961)

“Il viaggio è una specie di porta attraverso la quale si esce dalla realtà come per penetrare in una realtà inesplorata che sembra un sogno.” (Guy de Maupassant)

“Viaggiare è quasi lo stesso che conversare con quelli dei secoli passati.” (R. Descartes)

“Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato.” (E. A. Poe)

“I viaggi sono i viaggiatori” (F. Pessoa)

“Scopo del viaggiare è disciplinare l’immaginazione per mezzo della realtà e, invece di pensare come potrebbero essere le cose, vedere come sono in realtà.” (Samuel Johnson)

“Girovagare ristabilisce l’armonia originale che un tempo esisteva tra l’uomo e l’universo.” (Anatole France)

“In verità, il viaggio attraverso i paesi del mondo è per l’uomo un viaggio simbolico. Ovunque vada è la propria anima che sta cercando. Per questo l’uomo deve poter viaggiare.” (Andrej Arsen’evič Tarkovskij)

“Troppa gente si occupa del senso. Mettetevi in cammino. Voi siete il senso e il cammino.” (Jean Sulivan)

“How many roads must a man walk down, before you can call him a man?”

“Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.” John Steinbeck

“Mi sono scoperto a sognare di essere altrove. Ma perché, invece, non andarci?” (Jim Morrison)

“I viaggiatori non han mai detto pur una sola bugia, per quanto gli sciocchi che se ne restano a casa rifiutino di prestar loro fede.” (William Shakespeare)

“Viaggiare è per sua forma, esistere.” Stephen Littleword

“La vita é un viaggio, viaggiare é vivere due volte.”

“Il viaggio non finisce mai. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: “Non c’è altro da vedere”, sapeva che non era vero. La fine di un viaggio è solo l’inizio di un altro. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in Primavera quel che si era visto in Estate, vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l’ombra che non c’era. Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre.” Josè Saramago

“Come sei bello talora, o lungo, lungo viaggio! Quante volte, come uno che sta per perdersi, per affogare, io mi sono aggrappato a te e tu ogni volta generosamente mi hai sostenuto e mi hai salvato! E quanti bei pensieri, quanti sogni poetici sono nati da te, quante mirabili sensazioni mi hai fatto provare!” N. V. Gogol

“Se ti mandano a quel paese, fatti pagare il viaggio e le spese.”

“Un viaggio è partire inquieti alla ricerca di nuove risposte e tornare sereni con mille altre domande.”

“Il viaggio deve allinearsi con le più severe forme di ricerca. Certo ci sono altri modi per fare la conoscenza del mondo. Ma il viaggiatore è uno schiavo dei propri sensi; la sua presa su un fatto può essere completa solamente quando è rafforzata dalla prova sensoriale; egli può conoscere davvero il mondo soltanto quando lo vede, lo sente e lo annusa.” Lord Byron

“La vera casa dell’uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi.” Bruce Chatwin

“Le nostre valigie erano di nuovo ammucchiate sul marciapiede; avevamo molta strada da fare. Ma non importava, la strada è la vita.” Jack Kerouac

“Il coraggio era anche quello. Era la consapevolezza che l’insuccesso fosse comunque il frutto di un tentativo. Che talvolta è meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile che non partire mai.”

‎”Non viaggiamo per scappare dalla vita, ma perchè la vita non ci sfugga.”    “Tra vent’anni sarete più delusi per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto. Quindi mollate le cime. Allontanatevi dal porto sicuro. Prendete con le vostre vele i venti. Esplorate. Sognate. Scoprite.” Mark Twain
“Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto, devi essere disposto a fare qualcosa che non hai mai fatto.”

“Ciò che rende bello il deserto è che da qualche parte nasconde un pozzo” Il Piccolo Principe

“Ricorda che la felicità è un modo di viaggiare, non la destinazione.”

“E’ lontano solo ciò che non ci interessa veramente raggiungere.” Paul Mehis
 “Ho lasciato il mio cuore in così tanti posti…”
“Se non ti importa dove sei, non ti sei perso.”

“Non il piacere. Non la gloria. Non il potere. La libertà, unicamente la libertà” F. Pessoa

“Non seguire il sentiero già segnato. Va invece dove non vi è alcun sentiero e lascia una traccia.”
 “Per la stessa ragione del viaggio: viaggiare.” Fabrizio De André “Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre” Mahtma Gandhi. “Viaggiatore, sono le tue orme la strada, nient’altro; Viaggiatore, non esiste un sentiero, la strada la fai tu andando.” Antonio Machado “Viaggiare è camminare verso l’orizzonte, incontrare l’altro, conoscere, scoprire e tornare più ricchi di quando si era iniziato il cammino.” Luis Sepúlveda “Non importa quanto vai piano, l’importante è che non ti fermi.” Confucio

“Non tutti quelli che vagano sono persi.” J. R. R. Tolkien

“La spedizione mi dava una buona ragione per rimettermi in viaggio, per riprovare quella gioia unica che solo i drogati di partenze capiscono, quel senso di libertà che prende nell’arrivare in posti dove non si conosce nessuno, di cui si è solo letto nei libri altrui, quell’impareggiabile piacere nel cercare di conoscere in prima persona e di capire.” T. Terzani

“Quando si viaggia si sperimenta in maniera molto più concreta l’atto della Rinascita. Ci si trova dinanzi a situazioni del tutto nuove, il giorno trascorre più lentamente e, nella maggior parte dei casi, non si comprende la lingua che parlano gli altri. E’ proprio quello che accade a un bambino appena nato dal ventre materno. Con ciò si è costretti a dare molta più importanza alle cose che ti circondano, perché da esse dipende la sopravvivenza. Si comincia a essere più accessibili agli altri, perchè gli altri ti possono aiutare nelle situazioni difficili. E si accoglie qualsiasi piccolo favore degli dei con grande gioia, come se si trattasse di un episodio da ricordare per il resto della vita. Nello stesso tempo, poiché tutte le cose risultano nuove, se ne scorge solo la bellezza, e ci si sente più felici di essere vivi.” Paulo Coelho
“Così selvaggia e insaziabile è la vera voglia di viaggiare, lo stimolo di conoscere e di sperimentare cose nuove, che nessuna conoscenza e nessuna esperienza riescono a saziare. Uno stimolo che è più forte di noi e di tutte le catene, che vuole sempre più sacrifici da chi ne è dominato.” Herman Hesse

“Ogni viaggio comincia dal sogno e fa sosta nell’isola della ragione. Io non ho ancora trovato quell’isola.”

“Una nave nel porto è al sicuro. Ma non è per questo che è stata costruita. Non esiste vento favorevole per chi non sa andare.” Lucio Anneo Seneca

“Viaggiare mi ispira, mi alimenta, mi riempie.” Sylvain Tesson
“Viaggiare è un desiderio che provano in tanti e tutti si pentono. Perchè? Perchè non si ritorna mai.” Daniel Khlmann